Ascoli, oggi e domani la Fly Communications va in scena con “Chicago”

52

Al Teatro Ventidio Basso  un cast di oltre trenta performers fra attori, cantanti e ballerini, accompagnati dalla direzione artistica e coreografica di Brian Bullard e la regia di Christian Mosca

ASCOLI PICENO – Due jazziste assassine per uno dei classici più amati che ha fatto ballare e appassionare al genere musical intere generazioni. Oggi, venerdì 15 e domani sabato 16 dicembre al Teatro Ventidio Basso la Fly Communications sarà in scena con ‘Chicago’ con un cast di oltre trenta performers fra attori, cantanti e ballerini, accompagnati dalla direzione artistica e coreografica di Brian Bullard e la regia di Christian Mosca.
Una doppia data nel Massimo cittadino perfetta per coronare l’anno del corso Broadway della scuola che ad oggi è ormai presente in cinque città italiane: da Milano a Teramo, passando per Assisi e San Benedetto del Tronto.
Scenografie rinnovate, costumi fedelissimi e lo stile minimal del maestro Bob Fosse (con cui lo stesso Bullard ha collaborato) sono la cornice perfetta nella quale incanteranno le splendide Erika Franceschini ed Eleonora Valenti con i loro personaggi, le protagoniste Roxie Hart e Velma Kelly. Un duo artistico di spessore, tutto ascolano, che farà rivivere agli spettatori la magia fumosa e affascinante della scoppiettante Chicago degli anni ’20.
A poche settimane dal successo di ‘The Greatest Showman’, con la doppia data dello scorso settembre, ecco, dunque, un altro spettacolo che fa della Fly Communication un vero e proprio unicum in Italia, capace di ottenere i diritti ufficiali di Broadway per la rappresentazione di Chicago.
Una realtà, quella guidata da Christian Mosca, radicata nel territorio ma che puntualmente valica i confini nazionali, permettendo a giovani e adulti di formarsi nel teatro e crescere attraverso la cultura del musical e non solo.
I biglietti di ‘Chicago’ sono disponibili presso la Biglietteria del teatro Ventidio Basso in piazza del Popolo (tel: 0736/298770).