Ascoli, Coronavirus: servono precauzione e responsabilità

40

Ascoli Piceno comune logoASCOLI PICENO – L’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno  ricorda a tutti coloro che sono transitati o hanno sostato nelle ultime due settimane nella regione Lombardia e/o nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia che DEVONO comunicare al proprio medico di famiglia o alla ASL competente tale circostanza, così da prevenire il rischio di un possibile contagio da Coronavirus.

È attivo il numero verde 800 055955 per segnalare criticità di persone che sono rientrate dalle zone a rischio

Invitiamo tutti a prestare la massima attenzione.