Ascoli, contributo di autonoma sistemazione: ecco le novità

19

I percettori del C.a.s dovranno presentare una nuova dichiarazione sul possesso dei requisiti per il mantenimento del beneficio.Pubblicati online i moduli

Ascoli Piceno comune logoASCOLI PICENO – In applicazione a quanto disposto dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile n.614/2019 (art.1 comma 9) e alle recenti indicazioni impartite dalla Protezione Civile, si comunica che entro il 15/01/2021 (salvo proroghe che verranno comunicate sul sito comunale www.comune.ap.it) i soggetti percettori del contributo di autonoma sistemazione dovranno presentare una nuova dichiarazione sul possesso dei requisiti per il mantenimento del beneficio del C.a.s..
I destinatari del provvedimento sono cittadini e studenti, proprietari o locatari/comodatari di immobili danneggiati dal sisma che beneficiano del contributo di autonoma sistemazione (C.A.S.)
Sono esclusi dall’adempimento previsto, i soggetti che hanno fatto richiesta e percepiscono il contributo in seguito ad ordinanze di inagibilità dovute alla ricostruzione-riparazione dell’immobile.
Non è previsto il contributo forfettario per l’acquisto di nuova unità immobiliare.
Si raccomanda l’utenza interessata a visionare frequentemente il sito internet Comunale, in cui verranno riportate tutte le informazioni riguardanti le dichiarazioni da presentare entro il 15/01/2021, eventuale modulistica e altre comunicazioni, in ossequio a quanto verrà prescritto dalla competente Protezione Civile Regione Marche.
La modulistica da utilizzare, scaricabile sul sito del Comune (sezione “Terremoto on line – Contributi di autonoma sistemazione) e cartacea presso gli uffici U.r.p., è la seguente:

1)MOD. ART.1 PER I PROPRIETARI DELL’ABITAZIONE DANNEGGIATA DAL SISMA;
2)MOD. ART.3 PER I LOCATARI/COMODATARI DELL’ABITAZIONE DANNEGGIATA DAL SISMA;
3)MOD.ART.4 PER GLI STUDENTI, LOCATARI DELL’ABITAZIONE DANNEGGIATA DAL SISMA.

Per informazioni gli interessati potranno inoltre rivolgersi presso l’ufficio U.R.P. del Comune di Ascoli Piceno negli orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e il martedì e giovedì dalle 15 alle 17.