Ascoli, il 16 e 17 gennaio 2021 torna il Mercatino Antiquario

22

ASCOLI PICENO – Il tradizionale Mercato dell’Antiquariato, come ormai di tradizione, torna a gennaio il terzo fine settimana del mese. Nonostante l’incertezza del momento, nella dichiarazione imminente di zona arancione della Regione Marche il mercato dell’antiquariato può continuare a svolgersi regolarmente grazie al carattere di ordinarietà a cadenza mensile. Infatti il mercato è un luogo sicuro e con l’aiuto degli espositori e visitatori si svolgerà nel rispetto di tutte le norme anti-Covid. L’obiettivo è di superare questi mesi mantenendo la continuità dell’evento che da trent’anni si svolge in città con l’occhio e il cuore verso la primavera e quindi verso una rinascita che ci auguriamo riguardi l’Italia intera.

Saltano quest’anno le celebrazioni per Sant’Antonio che hanno caratterizzato sempre il mercatino di gennaio con i canti di questua per le vie del contro storico a cura delle associazioni folkloristiche locali e dell’Associazione Carnevale di Ascoli. Se ne riparlerà nel 2022.

Il Mercatino si svolgerà con orario dalle 9 alle 19 in Piazza del Popolo per entrambi i giorni mentre piazza Arringo, via del Trivio, Chiostro di San Francesco e Piazza Roma con orario sabato dalle 16 alle 19 e domenica dalle 9 alle 19.

Si rinnova l’appuntamento anche con “Ti racconto Ascoli” visite guidate alla città le domeniche del Mercatino a cura dell’Associazione Guide Turistiche Ascoli Piceno “Marche V Regio”.

Si parlerà delle architetture del Novecento che sono parte integrante del panorama della città e si fondono con le opere antiche in una stratificazione millenaria e affascinante.

Si parlerà di 𝗲𝗰𝗹𝗲𝘁𝘁𝗶𝘀𝗺𝗼, di edifici nati con lo stile della mescolanza dei migliori stilemi ripresi da diversi movimenti architettonici, storici e anche esotici. Con partenza da piazza Arringo alle 10.30 si andrà al Tribunale poi in corso Trieste con il Palazzo della Prefettura e il Cinema Olimpia, palazzo ex INA al chiostro di San Francesco, ponte Nuovo e tanti altri luoghi di Ascoli caratterizzati dalle architetture del Novecento. Saranno rispettate tutte le norme anti-Covid con posti limitati, per info e prenotazioni 328 3247179 – 347 6590764 scopriascoli@gmail.com.