Area Sanremo: la fermana Chiara Filomeni è tra gli 8 finalisti

Chiara FilomeniSANREMO – Si sono concluse, al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo, le ultime audizioni dei 40 finalisti di Area Sanremo. Di fronte a un’attentissima commissione guidata dal suo presidente Massimo Cotto e formata da Mauro Pagani, Stefano Senardi, Franco Zanetti e Maurizio Caridi, i 40 artisti arrivati in finale si sono esibiti interpretando il loro inedito e una cover. Tra gli otto vincitori di Area Sanremo figura anche un’artista marchigiana: si tratta di Chiara Filomeni (foto), 19enne di Fermo.

«Questo è il momento più difficile per una commissione, perché significa continuare la corsa di otto talenti, ma ritardare quella di altri 32 – hanno dichiarato all’unanimità i commissari di Area Sanremo – Il nostro primo pensiero va a chi, solo per il momento, è ancora in attesa dell’occasione giusta: siamo sicuri che arriverà presto. Al tempo stesso siamo felici e orgogliosi di aver intercettato otto ragazzi di cui sentiremo parlare, anche al di là del Festival di Sanremo. La loro bravura non è in discussione e il nostro augurio è che abbiano la fortuna necessaria per vivere di musica».

«Tanti complimenti ai giovani selezionati e un grande in bocca al lupo per i passi successivi. Due di loro verranno scelti dalla Commissione Rai e parteciperanno alla prossima edizione del Festiva della Canzone Italiana». Così il sindaco Alberto Biancheri e l’Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni Daniela Cassini agli 8 vincitori di Area Sanremo, che aggiungono:

«Essere arrivati sin qui è certamente un traguardo importante, ricco di soddisfazioni. Queste ‘nuove voci’ hanno deciso di lanciarsi in questa bella sfida per coronare il sogno di diventare le ‘grandi voci’ del futuro. Un ringraziamento alla Commissione Artistica formata da nomi di prestigio, da artisti e addetti ai lavori che hanno arricchito questa edizione di Area Sanremo, e a tutti i docenti che si sono succeduti nella nostra città nei giorni scorsi e che hanno fornito ai giovani futuri talenti non solo un accrescimento umano ma soprattutto professionale. La volontà dell’Amministrazione è di costruire, insieme a tutti loro, una realtà di grande importanza nell’ambito della cultura e dell’educazione musicale. Stiamo infatti lavorando su un progetto più ampio e duraturo per la creazione di una Scuola di Alta Formazione, capace di rafforzare il filone artistico, musicale e culturale che rappresenta un’eccellenza per la nostra città».

Annunciati anche i nomi dei ragazzi dotati di forte potenziale creativo, scelti dalla Commissione tra i 40 finalisti di Area Sanremo, a cui sono destinate le iscrizioni ai 10 master messi a disposizione dall’Associazione Akamu (l’Accademia della canzone e della musica di Asti) che si terranno presso l’Università di Asti i prossimi 12 e 13 dicembre: Annalisa Andreoli, Giulia Coda, Chiara Filomeni, Primiano Stesso (Lorenzo Lombardi), Mahmood (Alessandro Mahamoud), Tita (Cristina Malvestiti), Miele (Manuela Maria Chiara Paruzzo), Mari di Guai (MariaLuigia Ungaro) e il duo Lohren e Marie And The Sun.

La commissione RAI selezionerà nei prossimi giorni i 2 tra gli 8 vincitori di Area Sanremo che coroneranno il sogno di calcare il palco dell’Ariston nel 2016; lo stesso giorno verranno comunicati i nomi degli artisti a cui la Commissione valutatrice di Area Sanremo assegnerà le 2 borse di studio di Smemoranda del valore di 2mila euro ciascuna e il master del Politecnico Internazionale Scientia et Ars.