“Aperti per Ferie” dei Teatri di Sanseverino: tanti gli eventi previsti

19

Cinema all’aperto, visite guidate, escursioni e passeggiate, concerti, incontri con l’autore, rassegne di musica e poesia nel rispetto delle regole anti Covid 19

SAN SEVERINO MARCHE – Serate di cinema all’aperto, visite guidate, escursioni e passeggiate, poi concerti, incontri con l’autore, rassegne di musica e poesia e tanto altro ancora. Nonostante l’emergenza sanitaria da Covid19 che impone ancora le sue restrizioni, l’estate settempedana sarà animata anche quest’anno dalla rassegna “Aperti per Ferie” dei Teatri di Sanseverino. Un bel cartellone messo insieme con tanta fatica e un’unica raccomandazione: la prenotazione obbligatoria in Pro Loco per contenere ogni forma di contagio e il rispetto assoluto delle norme.
Il ricco calendario si è aperto con al presentazione delle prime proiezioni dell’evento dedicato al grande schermo “Una Piazza da Cinema” che proseguirà anche il 7, il 9, 14, il 16, il 23 e il 30 luglio.
Nell’ambito del progetto “Ripartiamo Insieme”, invece, domenica 12 luglio, alle ore 16, visita guidata ai giardini pubblici di viale Matteotti con illustrazione del patrimonio naturalistico a cura di Andrea Ionna e con la collaborazione dell’Uteam, l’Università della Terza Età dell’Alto Maceratese.

Domenica 19 luglio altra escursione, questa volta alla Riserva naturale regionale del monte San Vicino e del monte Canfaito, con l’Uteam sempre. L’escursione sarà guidata da Rita Serrani per la parte che riguarda l’attività motoria e da Andrea Ionna per l’illustrazione del patrimonio naturalistico.
Da domenica 19 luglio torna, in piazza Del Popolo, anche il San Severino Blues Festival giunto ormai alla sua 29esima edizione. Sul palco Sara Zaccarelli Nu Band. La rassegna blues proseguirà poi sabato 25 luglio in largo Servanzi Confidati con Kirk Fletcher, sabato 1 agosto con le celebrazioni per il 25esimo anniversario di Rory Gallagher e la partecipazione della Band of Friends. Ultimo appuntamento mercoledì 12 agosto con Maurizio Matt.
Grandissimo evento, mercoledì 22 luglio, nel complesso monumentale di Castello al Monte con “Zefiro Torna” e il concerto dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana nella versione Form Wind Ensemble. Lunedì 27 luglio, invece, l’imperdibile tappa dei Teatri Antichi Uniti al parco archeologico di Septempeda per la proposizione dell’Eneide da un’idea di Francesco Rapaccioni con la partecipazione straordinaria dell’associazione Sognalibro, del coro Tourdion Ensemble del Corpo filarmonico bandistico “Francesco Adriani”.
Da mercoledì 29 luglio si apre invece il festival “La Punta della Lingua” con una giornata dedicata alla poesia per bambini e alla letteratura per ragazzi e un omaggio a Massimo De Nardo. Il festival proseguirà poi l’8 agosto con una serata dedicata alle Marche della Poesia. Domenica 2 agosto, in collaborazione con Mama Marca Maceratese, “Zaino in spalla per Buca d’Aria”, iniziativa proposta insieme al Comune di Serrapetrona. Il 6 agosto concerto sotto le stelle nel complesso monumentale di San Domenico “Dalla lirica a Morricone”. Gli appuntamenti della rassegna “Aperti per Ferie” dei Teatri di Sanseverino si chiuderanno giovedì 27 agosto con l’incontro con la scrittrice settempedana Marta Zura Puntaroni.