Ancona, webinar su Blue Economy il 15 dicembre 2020

30

Organizzato da Propeller Club Port of Ancona verterà su temi quali portualità, sostenibilità ambientale e cambiamenti climatici

ANCONA – Si terrà martedì 15 dicembre 2020 ore 17.30 il webinar “Blue Economy: i porti e le azioni per la sostenibilità ambientale e resilienti ai cambiamenti climatici” organizzato dal Propeller Club Port of Ancona.
Una delle maggiori preoccupazioni dei cittadini europei riguarda la tutela dei mari e i cambiamenti climatici. L’emergenza climatica e quella ambientale non sono lontane da noi, sia in termini temporali che geografici. Gli ecosistemi marini vengono danneggiati irreparabilmente, con gravi conseguenze anche economiche in maniera quotidiana. La situazione critica dell’ambiente oggi nei nostri Paesi è causata principalmente dalle attività umane. L’eccesso di biossido di carbonio ha un forte impatto sui mari. Essi regolano il clima globale: operano come volano per le temperature; e influenzano il clima, attraverso la pioggia, la siccità, le inondazioni. I mari rappresentano anche il principale deposito di carbonio: circa 83% del ciclo del carbonio attraversa le acque marine. Questa crisi, può diventare, però, un’opportunità quale? La Blue Economy che può diventare uno straordinario strumento per lo sviluppo sia per il mondo della ricerca che per quello delle imprese.
Questi saranno i temi che verranno trattati, dopo i saluti istituzionali di Rodolfo Giampieri Presidente Autorità Portuale di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, da Simone Galeotti Direttore Institute for Climate Change Solutions – ICCS, Francesco Regoli Direttore DiSVA-UNIVPM e Paolo Baldoni CEO Garbage Group. Moderatore del webinar sarà Andrea Morandi Presidente Propeller Club Port of Ancona.

Per tutti coloro che varranno partecipare all’incontro sarà necessaria l’iscrizione al seguente indirizzo: https://meet.google.com/owk-jozo-ezu