Ancona, spaccio droga: arrestato 34enne con 50 g di cocaina

Oltre alla droga ritrovati in casa del presunto pusher  un bilancino  e una  lista clienti

ANCONA – Gli agenti della Squadra Mobile di Ancona, sezione antidroga hanno arrestato un 34enne,residente ad Ancona ,trovato in possesso di 50 g di cocaina purissima,che immessa  nel mercato avrebbe fruttato circa 4000 euro.La droga era nascosta in camera da letto insieme a un bilancino e un foglio manoscritto contenente, nomi e conti.

I poliziotti in precedenza avevano effettuato indagini e appostamenti che avevano portato alla segnalazione alla Prefettura, come assuntore di cocaina, di un addetto di un’autofficina di Ancona in possesso di 5 gr di stupefacente. Da lì la ricerca del fornitore che, secondo le indagini, sarebbe proprio il 34enne arrestato.

Dopo averne convalidato l’arresto per detenzione di droga a fini di spaccio il giudice ha disposto i domiciliari.L’uomo sarà processato il 5 febbraio probabilmente con un rito alternativo.