Ancona, presentato il programma di KUM! Festival

38

Si svolgerà da venerdì 16 a domenica 18 ottobre alla Mole Vanvitelliana

ANCONA – E’ stato presentato oggi il programma di KUM! Festival manifestazione dedicata alla cura e alle sue diverse pratiche, con la direzione scientifica dello psicoanalista Massimo Recalcati e il coordinamento scientifico del filosofo Federico Leoni, che si terrà da venerdì 16 a domenica 18 ottobre 2020 alla Mole Vanvitelliana di Ancona.

Organizzata dal Comune di Ancona e dal Fondo Mole Vanvitelliana, con il sostegno della Regione Marche e della Fondazione Cariverona e con la cura di Jonas Ancona per le attività sul territorio, l’edizione 2020 sarà un’edizione speciale, interamente dedicata a La Cura.
Non si tratta quindi della quarta edizione del festival ma di una tre-giorni di incontri per riflettere sul drammatico momento attuale che il mondo vive con la pandemia.

In programma alla Mole Vanvitelliana di Ancona 10 lectio e 2 eventi speciali, tutti gratuiti in presenza con prenotazione obbligatoria, trasmessi anche in live streaming sul sito e la pagina Facebook del festival e sul circuito di èTv.
Tra gli ospiti: la fotografa Letizia Battaglia in dialogo con la psicoterapeuta e psicoanalista Monica Carestia; la virologa Ilaria Capua; Luigi Frigerio, medico dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo; lo scrittore esperto di scienze del benessere Daniel Lumera in dialogo con l’epidemiologa di Harvard Immaculata De Vivo; l’epistemologa Luigina Mortari; la monaca buddhista Elena Seishin Viviani, per citarne alcuni.