Ancona, Maggio dei Libri: iniziative Biblioteca comunale e Biblioteca ragazzi

11

Venerdì 27 maggio “Morire di mafia” evento online BIL (Biblioteca della Legalità) con gli istituti superiori di Ancona che dialogano con i curatori del volume dell’associazione Cosa Vostra

ANCONA – E’ in corso fino al 31 maggio l’undicesima edizione di “Il Maggio dei Libri”, la campagna nazionale di promozione della lettura promossa dal Centro per il libro e la lettura e dal Ministero per i Beni Culturali, che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, organizzando iniziative che coinvolgono enti locali, scuole, biblioteche, librerie,festival, editori, associazioni culturali.

Ad Ancona la Biblioteca Benincasa ha organizzato l’iniziativa attraverso la Biblioteca Ragazzi “A. Novelli” del Comune, che l’ha promossa in tutte le scuole della città attraverso il servizio di prestito librario gratuito a domicilio rivolto alle scuole e agli utenti.

L’edizione 2021 si caratterizza per l’importante collaborazione con il Programma di promozione della lettura nella fascia 0-6 anni “Nati per Leggere” sostenuto dal progetto regionale “Nati per Leggere Marche” e con la “BILL” la “Biblioteca della legalità” nata per diffondere la cultura della legalità e della giustizia tra le giovani generazioni attraverso la promozione della lettura. Un altro elemento da evidenziare é il coinvolgimento di alcuni soggetti che hanno di recente aderito al “Patto della lettura” e le librerie cittadine “Fogola” e “Oh che bel Castello”.

Dal 21 al 23 maggio- in occasione del 700° anniversario della morte- si inizia con “Amor di Dante … in libreria” con il coinvolgimento di alcune librerie cittadine sensibili alla promozione della lettura nella fascia dei bambini e dei ragazzi.

Il 21 maggio alle ore 18 “Fogola” presenta “Dante a tutte le età” con la Diretta Facebook di alcuni testi acquistati di recente dalla biblioteca Benincasa che saranno letti ad alta voce dai giovani lettori dell’associazione culturale “Officina Koru”.

Il 22 e il 23 maggio le librerie della rete “Nati per Leggere Marche” e “Nati per Leggere Ancona” leggeranno alcuni albi illustrati dei filoni tematici “Che cos’è l’amore” e “Amicizie speciali” per la fascia 3-6 anni selezionati insieme alla biblioteca ragazzi.

“Oh che bel castello” realizza le letture in presenza nel cortile della libreria con la prenotazione obbligatoria e “Libri e Mattoncini” propone una registrazione nella pagina Facebook.

Venerdì 27 maggio é invece dedicato alla “Giornata Bill Ancona”: “Il Maggio dei libri nel mese della legalità”. L’evento on line in collegamento con gli Istituti scolastici di scuola secondaria di 2. grado di Ancona e della provincia ( si divide in due momenti: alle ore 10:00 é previsto l’incontro con i curatori del libro “Morire di Mafia” dell’associazione “Cosa Vostra” Francesco Trotta e Alessia Pacini. Si tratta del primo volume di un progetto complessivo che vuole unire più generazioni e dare voce alle vittime delle mafie, anche quelle sconosciute e dimenticate, e ai familiari che portano i segni di quei delitti e tuttavia hanno combattuto e combattono per la giustizia e per tenere alta la memoria delle vittime.

All’incontro partecipa la giornalista dell’Ufficio Stampa del Comune di Ancona Federica Zandri nel ruolo di moderatrice.

Alle ore 11:00 gli studenti delle scuole collegate saranno coinvolti nel dibattito scaturito dalla narrazione da parte dei curatori di alcuni “racconti di mafia” tratti dal libro i cui protagonisti sono ragazzi coetanei del pubblico scolastico coinvolto.