Ancona, dai motociclisti i doni per i piccoli ricoverati

15

ANCONA – Anche quest’anno i motociclisti marchigiani e non, sono arrivati a Torrette carichi di regali per i bambini dal cuore birichino!

Dalle 10 di mattina fino al primo pomeriggio di domenica 20 dicembre, hanno sfilato con le loro moto addobbate a festa per portare un po’ di allegria ai piccoli ricoverati che si vedono costretti a trascorrere le festività in ospedale.

Ad accoglierli i genitori del comitato e dell’associazione UN BATTITO DI ALI ,insieme al gruppo della protezione civile di Fermignano che come sempre è a fianco dei genitori.

C’era anche uno dei rappresentanti della manifestazione CUORI A TUTTO GAS, Antonio Giulianelli, che ormai da più di 2 anni sostiene i progetti attivi nel reparto al quinto piano di Torrette.

Nonostante la nebbia e il freddo un bellissimo corteo di 100 moto ha salutato i bambini affacciati alle finestre in via Conca.

Con le nuove disposizioni di sicurezza anti covid non è stato possibile consegnare i regali direttamente in reparto, ma i motociclisti hanno comunque lasciato una marea di doni per allietare questo periodo.