Amichevole Inter-Aek Atene 0-0 ad Ancona, fischiato l’allenatore Mancini

Logo InterANCONA – Non è stata certo una bella rimpatriata, quella di Roberto Mancini, nella sua regione. Allo stadio Del Conero di Ancona, infatti, Inter e Aek Atene pareggiano 0-0 in amichevole e, al termine della partita, il pubblico fischia la squadra di Mancini, evidentemente deluso da ciò che si era visto (o non visto) in campo. Per l’Inter si è trattato dell’ultimo test prima degli impegni ufficiali. Il tecnico marchigiano, dal canto suo, non ha voluto schierare il croato Kovacic perchè quest’ultimo sta per passare al Real Madrid per 40 milioni di euro.

“Purtroppo ci sono delle regole da rispettare, c’è il fair-play finanziario – ha commentato il Mancio – Credo che nessuno di noi volesse cederlo, ma per arrivare a rispettare il regolamento Uefa bisognava fare qualcosa”.

L’Inter si era allenata a Jesi, città natale dell’allenatore nerazzurro, svolgendo una sgambatura. A seguire la squadra c’erano 8.000 tifosi.