Alugame 2019, domani la Finalissima Regionale a Civitanova Marche

Oltre 1500  studenti al Palasport Eurosuole Forum

CIVITANOVA MARCHE – Mercoledì 18 dicembre, al Palasport Eurosuole Forum di Civitanova Marche,  si svolgerà la  Finalissima Regionale Alugame 2019. 64 gli Istituti Scolastici coinvolti e provenienti da tutta la regione. Oltre 1500 gli studenti che parteciperanno alla Finale. Dopo un road show che ha toccato tutte le province marchigiane coinvolgendo oltre 13.000 studenti, la 1^ edizione di Alugame sta volgendo al termine.

Alugame è il progetto Di CIAL, Consorzio nazionale senza fini di lucro del Sistema Conai, che si occupa di garantire il recupero e l’avvio al riciclo degli imballaggi in alluminio post-consumo provenienti dalla raccolta differenziata organizzata dai Comuni italiani. Come sensibilizzare ed informare i cittadini sulle infinite possibilità dell’alluminio che è un materiale riciclabile al 100% e all’infinito? Partendo dai più giovani!

La raccolta differenziata ed il rispetto dell’ambiente diventano quindi materia di studio: seguendo questo pratico progetto didattico, attraverso il confronto ed anche il divertimento, gli studenti della regione Marche si sono messi in gioco ed ora dovranno “giocare” l’ultima partita!

Importanti i premi in palio: contributi alle Scuole, buoni acquisto e tantissimi i gadget che il Consorzio Nazionale CIAL distribuirà ai ragazzi. Inoltre, CIAL ha previsto una sorpresa per i ragazzi presenti in Finale: sarà estratta a sorte una RICICLETTA® l’oggetto che meglio testimonia il valore ambientale dell’alluminio. Prodotta con l’equivalente di circa 800 lattine per bevande in alluminio da 33 cl. riciclate, la Ricicletta® da oltre dieci anni è lo strumento che CIAL predilige per promuovere il messaggio ambientale di cui è autorevole portavoce. Giovanni Allevi, Elena Sofia Ricci, Max Gazzè e molti altri personaggi vip sono stati “Riciclettati”!

Alla finale sarà presente Gennaro Galdo, referente per CIAL dei progetti didattici, di CIAL oltre ai Sindaci e gli Assessori dei Comuni che hanno ospitato il Progetto.

“Alugame rappresenta per il nostro Consorzio uno strumento unico per parlare ai giovanissimi di raccolta differenziata e riciclo – afferma Gennaro Galdo – Da oltre 20 anni CIAL si impegna in tutta Italia per far crescere la quantità e la qualità dell’alluminio differenziato dai cittadini: lattine per bevande, scatolette e vaschette per il cibo, bombolette spray, tubetti, tappi, chiusure ed anche il foglio sottile. Tutti imballaggi riciclabili al 100% e infinite volte, con un enorme risparmio di materia ed energia: fino al 95%”.

Gli organizzatori ringraziano l’Amministrazione Comunale di Civitanova Marche.