A San Benedetto il 27 e 28 aprile L’Antico e le Palme

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Siamo giunti alla seconda edizione dell’anno de L’Antico e le Palme che si svolge a San Benedetto del Tronto dal 1994 ed è la manifestazione d’antiquariato più importante dell’estate italiana. E’ questa l’edizione che anticipa l’estate, infatti occorrerà poi aspettare la data del 28/30 giugno per il prossimo Mercatino.

Per gli appassionati del settore è un appuntamento da non perdere, occasione unica per incontrare di persona i venditori specializzati, trovare il pezzo raro e prezioso, rinnovare l’arredamento, fare un regalo veramente originale. Appassionati di mercatini, collezionisti di modernariato, curiosi in cerca di emozioni ed intenditori avranno quindi un’occasione imperdibile per seguire la loro passione.
L’antiquariato non passa di moda nella Riviera delle Palme e la manifestazione cresce in qualità ogni anno seguendo un trend internazionale dove l’antiquariato di qualità torna ad essere protagonista nelle case degli italiani. Il patron della manifestazione Gianni Brandozzi sottolinea come «il pubblico di queste manifestazioni è sempre più attento nella selezione delle opere da acquistare e gli acquisti sono maggiormente consapevoli in termini di investimento».

Comprare antiquariato non significa solamente soddisfare un bisogno di arredamento (ad esempio) ma investire in beni che acquistano valore nel tempo.
Sempre più località di rilievo turistico italiano strizzano l’occhio a l’Antico e le Palme che nel 2019 si sposterà dal mare alla montagna con la terza edizione a Cortina d’Ampezzo, la quinta a Milano Marittima e la new entry Senigallia.

Sarà questa edizione un’anteprima di quello che ci aspetta nelle due edizioni estive. Anticipiamo la partecipazione di esperti nel campo dell’antiquariato con 4 conferenze che indagheranno il mondo antico a 360° aperte a tutti coloro che vorranno saperne di più di questo mondo ricco di fascino.

Quindi spazio al collezionismo, consapevole o istintivo, ragionato o d’impulso, ma che fa innamorare e piace tanto agli italiani.

Ingresso libero – orario 10/20