A Porto San Giorgio la 37esima edizione della Half Marathon del Piceno

PORTO SAN GIORGIO – Circa 1500 podisti si sono ritrovati a Porto San Giorgio per la 37esima edizione della Half Marathon del Piceno, conteggio comprendente mezza maratona, 10, 5 km e passeggiata. La manifestazione è stata presentata dal giornalista Paolo Sinibaldi.

La gara clou di 21 km ha premiato sul gradino più alto del podio l’ucraino Vasyl Matviychuk e l’ex nazionale azzurra Marcella Mancini. Nella corsa maschile l’atleta del G.S. Gabbi ha tagliato il traguardo dopo 1h07’04” (nuovo record del percorso) precedendo Dario Santoro (1h07’53”) e Marvin Perugini (1h17’05”).

Tra le donne, la portacolori del Marà Avis Marathon ha chiuso in 1h20’09” (anche in questo caso, nuovo record del percorso), poi Francesca Bravi (1h24’07”) e Valentina Cavallucci (1h31’15”).

La 10.5 km è andata a Gianmarco Scacchia e Giuseppina Pittaluga. Tantissime le presenze internazionali, almeno 300 tra Ungheria, Repubblica Ceca, Israele, Polonia e Ucraina. Organizzazione a cura dell’asd Podisti Valtenna, capitanata da Doriana Valori e Bruno Andreani.