77° anniversario della Liberazione di Macerata

28

Il 30 giugno  prossimo la cerimonia al Monumento alla Resistenza

MACERATA – Mercoledì, 30 giugno 2021, Macerata celebra il 77° anniversario della Liberazione della città dal nazifascismo. Era infatti il 30 giugno 1944 quando i partigiani del gruppo Bande Nicolò entrarono per primi nel territorio maceratese e issarono la loro bandiera sul Monumento ai Caduti.

L’Amministrazione comunale celebrerà la ricorrenza al Monumento alla Resistenza, alle 9.30, alla presenza del sindaco Sandro Parcaroli e del Presidente del Consiglio comunale Francesco Luciani che deporranno una corona di alloro in memoria di tutti i caduti.
Parteciperanno il Comitato Provinciale dell’ANPI, l’Istituto Storico della Resistenza, i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, le massime autorità civili e militari e i cittadini che vorranno intervenire.