3 persone denunciate dalla Polfer nella stazione di Civitanova Marche

17

CIVITANOVA MARCHE – La Polizia Ferroviaria di Ancona, dopo una rapida attività d’indagine, ha denunciato 3 persone responsabili, in due distinte occasioni, di episodi delittuosi nella stazione di Civitanova Marche.

Un cittadino tunisino di 39 anni, che ha tentato di rubare un autocarro in sosta nel piazzale antistante la stazione, e un uomo e una donna, rispettivamente di nazionalità pakistana e italiana, che hanno tentato di forzare la gettoniera dei bagni della stazione ferroviaria, utilizzando arnesi da scasso.

In entrambe le circostanze, la Polizia Ferroviaria è riuscita ad identificare gli autori, grazie all’estrapolazioni delle immagini dal sistema di videosorveglianza.