“240 minuti sotto le stelle”, il 26 marzo la manifestazione di regolarità per auto d’epoca

33

La gara organizzata dal club CAEM/Lodovico Scarfiotti verrà recuperata dopo il rinvio di fine gennaio scorso. Partenza ed arrivo confermati a Treia

MONTECASSIANO  (MC) – Il club CAEM/Lodovico Scarfiotti ha fissato la data per la 15^ edizione della riuscita manifestazione per auto d’epoca “240 minuti sotto le stelle”. Valida per il campionato Formula Crono ASI, si svolgerà sabato 26 marzo con partenza ed arrivo dalla suggestiva località di Treia nel maceratese, frequente location di riferimento delle ultime edizioni. La “240 minuti” torna dopo due anni e vedrà la concentrazione dei partecipanti in Piazza della Repubblica a Treia, per le operazioni preliminari dalle ore 14,30 alle 16, poi dopo il briefing ed il saluto del sindaco, le vetture e gli equipaggi prenderanno il via alle ore 17 per coprire un percorso di circa 135 km nell’interno del maceratese, suddiviso in tre settori, scanditi da controlli orari e con sei sezioni di prove di abilità che stabiliranno le classifiche di merito, assoluta, femminile e per conduttori Young. I partecipanti dovranno essere provvisti dei certificati previsti dalle norme anti-Covid. Saranno ammesse 40 vetture immatricolate entro il 1990. Il percorso partirà come detto da Treia per toccare Chiesanuova, Grottaccia, Troviggiano, San Faustino (sosta), Botontano, Grottaccia, Chiesanuova, Camporota, Santa Maria in Selva, Passo di Treia, Casette Verdini, Abbadia di Fiastra, “Centrale del Gusto” (sosta), Urbisaglia, Tolentino, Lago delle Grazie, Belforte del Chienti, Serrapetrona, San Severino Marche, Taccoli, Rocchetta, Berta, Passo di Treia, Treia, dove i primi concorrenti concluderanno la loro fatica dalle ore 21 in poi. L’appuntamento finale sarà al “Ristorante Antica Fornace” per la cena con specialità locali e le rituali premiazioni.
L’evento è patrocinato dai Comuni di Treia, Cingoli, Belforte del Chienti e San Severino Marche, ed ha il supporto di Tecnostampa, Rotopress, BCC Credito Cooperativo Recanati e Colmurano, GM Meccanica, Ca.Bi. Gomme, Water M e Autofficina F.lli Zacconi.