“Macerata Barocca”, il 30 agosto un grande concerto per coro e orchestra

36

Il “Sacro concerto” ,nell’ambito del Festival Barocco delle Marche, si terrà alla Chiesa dell’Immacolata

MACERATA – In occasione delle celebrazioni per la festività del Patrono San Giuliano, Macerata mette in programma per il 30 agosto alla Chiesa dell’Immacolata, alle ore 21, un grande concerto barocco per soli, coro e orchestra. “Sacro concerto” il titolo dell’iniziativa organizzata nell’ambito del Festival Barocco della Marche, prodotto da Fondazione “Lanari” con il sostegno di Regione Marche e la collaborazione -insieme a vari altri Comuni del territorio- anche del Comune di Macerata, città che ne è una delle sedi produttive e per questo centro della Rassegna “Macerata Barocca”.
La serata presenta un programma di alto prestigio musicale e forte impatto spettacolare, con titoli di notevole spessore e bellezza che mettono in rapporto autori protagonisti dell’epoca, sullo sfondo delle grandi scuole musicali del Barocco italiano: la Napoletana, la Veneziana, la Romana.
Si va dall’austero Credo di Vivaldi al Confitebor tibi Domine di Pergolesi, in cui si esalta la grandiosità della scrittura sacra del Barocco declinata nella sensibilità dell’arte pergolesiana, per concludere con il giovane Händel, che nel 1707 è a Roma, conteso da corti cardinalizie e famiglie più importanti, come Pamphili, Ottoboni, Colonna. In questo ambiente fecondo nascono diversi suoi capolavori, tra cui lo straordinario Dixit Dominus qui in esecuzione.
Interpreti eccellenti del raro programma sono specialisti di grande caratura artistica e prestigio internazionale: un organico ampio concertato e diretto da Alessandro Ciccolini, nome di spicco nell’attuale panorama musicale barocco.
Ingresso libero. Info e prenotazioni al numero 338 8388746.