Pesaro, “L’Italia in Europa”: dal 2 febbraio il ciclo di conferenze

49

PESARO – Nell’ambito delle manifestazioni per Pesaro 2024 capitale italiana della Cultura, la Società pesarese di studi storici, il Liceo “Mamiani” di Pesaro, il Liceo “Marconi” di Pesaro e l’Ipssar “Santa Marta” di Pesaro propongono il ciclo di conferenze

L’Italia in Europa
Episodi di cultura comune europea

a cura di Chiara Agostinelli
con la collaborazione di Lucia Ferrati

In tempi in cui spesso ci si interroga sul senso e sul futuro dell’istituzione europea, attraverso cinque incontri si cerca di scoprire come l’Italia abbia già contribuito, da secoli, a “fare” l’Europa e a “farsi” essa stessa europea.
Dalla poesia di Petrarca alla danza delle corti rinascimentali, dalla scrittura di una pioniera delle Lettere e dell’editoria alle ricette di cucina di Caterina de’ Medici, sotto la guida di studiosi ed esperti verrà illustrato il viaggio europeo della cultura italiana, fino alla nascita a Ventotene, dalle macerie della guerra, di un’idea di Europa libera e unita, che desse sostanza politica a una realtà che la cultura aveva già contribuito a creare.
Il percorso è accompagnato da studentesse e studenti di tre Istituti scolastici pesaresi (i Licei “Mamiani” e “Marconi” e l’Istituto alberghiero “Santa Marta”), dai loro contributi di riflessioni, letture, esecuzioni coreutiche e musicali, degustazioni culinarie.

Gli incontri previsti sono:

* venerdì 2 febbraio 2024 ore 18,00 – auditorium di palazzo Montani (piazza Antaldi, 2 – Pesaro)
Stefano Jossa (Università di Palermo), Comunità di parola: il petrarchismo come fenomeno europeo

* venerdì 9 febbraio 2024 ore 18,00 – auditorium di palazzo Montani (piazza Antaldi, 2 – Pesaro)
Alberto Ausoni (Accademia di Belle Arti di Torino), Alla ricerca del corpo eloquente. L’eredità coreografica italiana e le ibridazioni d’oltrefrontiera

*venerdì 23 febbraio 2024 ore 18,00 – auditorium di palazzo Montani (piazza Antaldi, 2 – Pesaro)
Silvia Ballestra (scrittrice), Cristina da Pizzano / Christine de Pizan. Prima scrittrice, editrice, donna letterata nella città delle dame

* venerdì 1° marzo 2024 ore 18,00 – auditorium di palazzo Montani (piazza Antaldi, 2 – Pesaro)
Piero Graglia (Università di Milano), Il Manifesto di Ventotene: un’idea di Europa

* mercoledì 20 marzo 2024 ore 17,00 – salone ristorante Ipssar “Santa Marta” (strada delle Marche – Pesaro),
Giuseppe Portanova (chef), La cucina è la cura dei Medici

L’Italia in Europa è riconosciuta come attività formativa per i docenti della scuola secondaria di I e II grado (piattaforma S.O.F.I.A., corso ID 90819).

L’iniziativa si avvale del patrocinio della Presidenza del Consiglio comunale di Pesaro e dell’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”; si svolge inoltre in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, con l’Ente Olivieri-Biblioteca e Musei Oliveriani e con gli Amici della Biblioteca Oliveriana.
Si ringraziano: Riviera Banca per il sostegno, Luigi Raffaelli per il progetto grafico.