Macerata, per i Concerti di Appassionata Le Imperdonabili – “L’ultima lettera di Etty Hillesum”

69

MACERATA – In occasione del Giorno della Memoria venerdì 27 gennaio, alle 21, arriva al Teatro Lauro Rossi per i Concerti di Appassionata la prima produzione di Marcheconcerti: Le imperdonabili – “L’ultima lettera di Etty Hillesum” per attrice, quartetto d’archi, quartetto vocale e percussioni. Realizzato a Macerata con il patrocinio della Prefettura di Macerata e il contributo dell’ANMIG sezione di Macerata, si tratta di un lavoro musicale con mise en espace, appositamente commissionato a Silvia Colasanti (foto), fra i più richiesti compositori europei, con scelte poetiche e drammaturgia di Guido Barbieri, basato sui Diari di Etty Hillesum, per molti divenuto una sorta di oggetto di culto, personalità irriducibile dentro una specifica categoria, interprete di un’unica ed estrema “resistenza” al progetto di annientamento nazista.

“Le imperdonabili”, spiega Silvia Colasanti, “è un ritratto al tempo stesso musicale e teatrale di una delle più intense e commoventi figure del Novecento, Etty Hillesum”. La sua voce è affidata all’interpretazione di Clara Galante; le voci di altre “imperdonabili” – testi di Cristina Campo, Marina Cvetaeva, Sylvia Plath e Goliarda Sapienza – saranno intonate dall’Ensemble vocale Cantar Lontano, con il Quartetto Fauves e il percussionista Nino Errera a completare la parte musicale. Dirige Tommaso Ussardi. Aiuto regia Giovanna Spinelli. Regia di Alessio Pizzech.

Lo spettacolo, prima produzione di Marcheconcerti, rete regionale delle Marche per la musica classica e contemporanea, viene presentato nel contesto delle celebrazioni del Giorno della Memoria: debutta in anteprima nazionale giovedì 26 gennaio ad Ancona nell’ambito della stagione organizzata dalla Società Amici della Musica ‘Guido Michelli’ e replicherà il 30 gennaio al Teatro Rossini di Pesaro, nella 56a Stagione concertistica dell’Ente concerti pesarese.

I Concerti di Appassionata sono organizzati dall’Associazione musicale Appassionata con il contributo del Comune di Macerata, del Mibact, della Regione Marche, della Società Civile dello Sferisterio-Eredi dei Cento Consorti, dell’ANMIG sezione di Macerata, dell’Istituto Confucio. In collaborazione con Prefettura di Macerata, Marcheconcerti, Unimc, Abamc, Fondazione Carima.

Main sponsor della stagione 2016-2017 sono Menghi Shoes, Mosca srl e APM. Biglietti in vendita presso la biglietteria dei teatri in piazza Mazzini 10 a Macerata, online su vivaticket.it. Agevolazioni per studenti e loro accompagnatori, ridotto per soci Appassionata e possessori della Marcheconcerti Card. Per informazioni comune.macerata.it e appassionataonline.it.