Arturo Brachetti con “Solo” a Fano e Fermo

FANO – Arturo Brachetti torna a esibirsi nelle Marche con “Solo” per due attesissime date: da lunedì 22 a mercoledì 24 ottobre presso il Teatro della Fortuna di Fano (ore 21) e venerdì 26-sabato 27 ottobre al Teatro dell’Aquila di Fermo (ore 21).

Arte, ironia, magia e varietà sono i protagonisti di questo spettacolo unico al mondo, in cui i numerosi e variegati personaggi di Arturo si alternano al ritmo di un battito di ciglia.

Brachetti, il più grande trasformista al mondo, entusiasma il suo pubblico e propone il meglio del quick change, quell’arte da lui stesso reinventata che lo ha reso celebre e acclamato ai quattro angoli del pianeta: in un battito di ciglia (forse due) si trasforma davanti agli occhi degli spettatori dal cappello alle scarpe, cambiando abito ma soprattutto anima. Un caleidoscopio di personaggi che realizza con grandi costumi o solo con pochi oggetti, per ricordarci che “con poco si può fare tutto, basta lasciarsi andare alla fantasia”.

Filo conduttore è l’illusionismo, che Arturo interpreta in chiave contemporanea: un sorprendente viaggio nella fantasia in cui il grande artista, come un cicerone, condurrà il pubblico per mano.