San Severino, “Ma cosa ci dice il cervello” al cinema Italia

SAN SEVERINO MARCHE – Doppio appuntamento al cinema mercoledì 30 e giovedì 31 ottobre, spettacolo unico alle ore 21 all’Italia, con la rassegna di film proposta dai Teatri di Sanseverino, in collaborazione con la direzione del cinema San Paolo, in abbinamento alla stagione di prosa. La proiezione, aperta a tutti, presenta la commedia all’italiana “Ma cosa ci dice il cervello”, regia di Riccardo Milani, con Paola Cortellesi, Stefano Fresi, Tomas Arana, Teco Celio, Remo Girone e Vinicio Marchioni.

La protagonista è Giovanna, dipendente del ministero dove in apparenza conduce una professione che più grigia non potrebbe essere. Ma così Giovanna appare in pubblico solo per camuffare la sua vera identità, quella di agente della sicurezza nazionale il cui primo dogma è non dare nell’occhio. Tra una missione a Marrakech e una a Mosca si riavvicina ai compagni di liceo che possono dire di fare una vita soddisfacente finché non confessano le rispettive vessazioni subite da un assortimento di cafoni o ricchi prepotenti. Giovanna, mentre dà la caccia a un terrorista intento a mettere insieme un’arma di distruzione di massa, decide che non può restare a guardare l’umiliazione e il conseguente abbrutimento dei suoi amici.

Quarto film consecutivo della coppia Riccardo Milani e Paola Cortellesi, dopo “Scusate se esisto!”, “Mamma o papà?” e il grande successo di pubblico di “Come un gatto in tangenziale”, “Ma cosa ci dice il cervello”, presenta vizi e virtù degli italiani nel 2019.