Pesaro, “La Bottega”: la creatività degli artigiani in mostra a Palazzo Gradari

22

Dall’1 al 3 e dal 15 al 17 dicembre, dalle 10 alle 21, torna l’evento a ingresso gratuito che fa incontrare artigianato, musica, buon cibo e tante occasioni di shopping per le feste

PESARO – Torna, questa volta nella corte di Palazzo Gradari di via Rossini, “La Bottega” l’evento a ingresso gratuito pensato per trascorre i weekend natalizi all’insegna dell’artigianato, della musica, del buon cibo e di imperdibili occasioni di shopping. Contenitore di varie forme artistiche e della maestria degli artigiani, l’appuntamento è in programma venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 dicembre dalle ore 10 alle ore 21, per tornare dopo due fine settimana, dal 15 al 17 dicembre, negli stessi orari.

«Felici di tornare ad accogliere questo evento – sottolinea Francesca Frenquellucci, assessora all’Innovazione e Partecipazione – che promuove l’artigianato di pregio, l’aggregazione, e l’atmosfera delle feste in un luogo allestito ogni volta con grande cura e gusto e in cui sarà anche possibile ammirare le opere artistiche e ascoltare le esibizioni musicali, valorizzando lo spirito creativo della città, tratto identitario di Pesaro 2024».

Insieme agli espositori che coloreranno la corte nei due fine settimana, anche artisti, musicisti e stand dedicati all’abbigliamento e ad accessori vintage, come spiegano Silvia Tonelli e Paola Magri, organizzatrici: «Siamo impazienti di poter tornare a condividere la creatività di fotografi, grafici, pittori e la maestria degli artigiani che creeranno le loro opere (oggettistica, complementi di arredo ed accessori moda) “live” davanti ai visitatori. È un’occasione per incontrare e trascorrere del tempo con i clienti abituali e per presentarci ai pesaresi e ai visitatori, insieme e in un format piacevole».

Tra gli appuntamenti in programma a Palazzo Gradari, anche quelli musicali: venerdì 1 e 15 dicembre, ore 18, Simon Evans, giovane talento emergente che suonerà la chitarra eseguendo suoi brani alternandoli a quelli di Beatles, Bee Gees e altri; sabato 2 e 16 dicembre, alle 17, Dj Emilio proporrà brani contemporanei e classici anni ’70; domenica 3 e 17 dicembre, ore 18, Martin Navello chitarrista argentino proporrà dal vivo canzoni sudamericane e musica italiana. Ogni sera, “La Bottega” proporrà gli aperitivi del GRA’ – non solo cibo da cortile. Previsti anche i ritratti dal vivo del giovane pittore Marco Boatra (il 16 e 17 dicembre) e la lettura delle carte angeliche.

Nella pagina Facebook de “La Bottega” e in quella Instagram, l’elenco dei creativi che esporranno le loro produzioni, info e aggiornamenti dell’evento.