Macerata, controlli territorio: denunciato 45enne pregiudicato

E’ stato trovato dalla Polizia in possesso di un grosso coltello

MACERATA – Nel pomeriggio si sabato scorso sono stati effettuati a Macerata servizi straordinari di controllo del territorio con l’impiego di più pattuglie che hanno battuto per l’intera giornata le zone più a rischio, soprattutto per quanto riguarda i fenomeni legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un posto di controllo effettuato dalle pattuglie nei pressi della stazione ferroviaria, gli agenti procedevano al controllo di un’autovettura con a bordo due uomini di 45 e 55 anni.

Entrambi risultavano gravati da precedenti di Polizia anche per reati in materia di stupefacenti motivo per cui gli agenti, insospettiti, decidevano di procedere ad un controllo più accurato sia dei due soggetti sia dell’autovettura peraltro priva di copertura assicurativa. Nel corso della perquisizione operata sul mezzo a bordo del quale viaggiavano i due, gli agenti rinvenivano un pugnale del tipo da guerra nel suo fodero in pelle, della lunghezza complessiva di circa 30 centimetri che veniva immediatamente sequestrato. Per quanto sopra il 45enne, residente in provincia, è stato denunciato all’A.G. per il reato di possesso di strumenti atti ad offendere.