Macerata, approvato il progetto per il ponte su Provinciale 10

14

MACERATA – La Provincia di Macerata ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di risanamento del ponte che si trova sulla provinciale 10, “Bivio Vergini – Civitanova Marche”.
L’intervento, del valore complessivo di 100 mila euro, serve per ripristinare l’integrità muraria dell’impalcato, rinforzarlo e rifare completamente la soletta, in modo che l’interno dell’arco sia impermeabilizzato. Questo permetterà anche di ancorare efficacemente le nuove barriere di sicurezza.
Il ponte, lungo circa 33 metri per 5,20 metri di larghezza, è realizzato in muratura di mattoni e attraversa il fosso Trodica, circa 6,5 km dopo Macerata in direzione Civitanova, a cavallo tra il territorio del capoluogo e Morrovalle.
Il lavoro è finanziato con risorse proprie dell’Ente, ed è inserito nel bilancio 2020.
Su questa stessa provinciale, la Provincia di Macerata è intervenuta anche pochi mesi fa, per rifare l’asfalto nel tratto che si trova nel comune di Morrovalle, esattamente tra il bivio Passionisti e la frazione di Santa Lucia. In questo caso il costo complessivo del lavoro è stato di 200 mila euro.
“Continua l’attenzione che contraddistingue l’azione della Provinciaafferma il presidente Antonio Pettinarinel monitorare tutti i ponti e gli attraversamenti, predisponendo gli interventi necessari per la sicurezza viaria, anche se non sono di grande entità”.