“L’infinito Festival” dal 4 all’11 agosto a Visso la decima edizione

27

VISSO – Dopo l’edizione del 2016 ritorna a Visso L’infinito Festival, giunto alla decima edizione. Saranno cinque gli appuntamenti tra incontri, presentazioni di libri e spettacoli. Si riparte da dove ci si era lasciati, con un incontro tra produttori del territorio dei Monti Sibillini e le Istituzioni Regionali e nazionali, con l’obiettivo di rilanciare la conoscenza qualitativa della produzione agroalimentare ma anche favorire la nascita di una rete tra i produttori del territorio dei Sibillini.

Giovedì 4 agosto alle ore 17,30, nella sede del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, si inizia con “N.E.R.A.: Natura, Enogastronomia, Radici, Accoglienza”. Relatori dell’incontro, dopo i saluti del Sindaco di Visso Gian Luigi Spiganti Maurizi, il Consigliere Regionale Renzo Marinelli, delegato dal Vice Presidente e Assessore all’agricoltura Mirco Carloni; Andrea Spaterna, Presidente del Parco dei Monti Sibillini; Federico Varazi, Vice Presidente Nazionale Slowfood; Giordano Nasini direttore Coldiretti Macerata; Andrea Passacantando Presidente Copagri Macerata. A portare la sua testimonianza nel trasmettere la sua passione per le Marche ai viaggiatori di tutto il mondo, sarà Juliana De Brito ex manager della LEGO, autrice del blog “Wonderful Marche” che scrive: “Ho abbandonato la mia carriera e i gli amati mattoncini per trasferirmi con la mia famiglia nelle Marche e vivere una vita più semplice e genuina. È stata una scelta di vita!”. Chiuderà l’incontro il vissano Luca Testa, rappresentante dei produttori del territorio.

Il festival proseguirà sabato 6 agosto alle ore 21,00 nella nuova piazza di Visso con l’orchestra Argentina “Malbec”, in tournée in Europa.

Lunedì 8 agosto, negli spazi dei Giardini Galletti alle ore 18,00: “Nelle mie montagne che cambiano ogni giorno”, autobiografia di comunità dell’Alto Nera scritta dai partecipanti al laboratorio di scrittura autobiografica, Visso 2019.

Mercoledì 10 agosto ai Giardini Nando Galletti alle ore 18,00, Loredana Lipperini presenterà il libro “Nome non ha”.

Il Festival chiuderà questa edizione il prossimo giovedì 11 agosto nel bellissimo scenario della Rocca di Castel San Giovanni (le torri) quando alle ore 21,00, Ilaria Baleani e Michele Maccaroni presenteranno in anteprima nazionale lo spettacolo “… Verso l’Infinito”, pianoforte e voce recitante. Tutti gli appuntamenti sono ad entrata libera. Il Festival, la cui direzione artistica è affidata a Antonio Perticarini, è organizzato dall’ associazione Visso d’Arte, che dopo gli eventi sismici ha continuato a far conoscere, anche con visite guidate a più voci, lo straordinario patrimonio storico- artistico di Visso e del comprensorio e dall’associazione Spazio Cultura Recanati. L’Infinito Festival gode dei Patrocini del Comune di Visso e del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e si avvale della partecipazione della Regione Marche, di SlowFood Italia e dell’Associazione Operatori Turistici Altonera. Per informazioni è possibile scrivere a: vissodarte@gmail.com.