San Benedetto, Forum Regionale dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Auditorium “Tebaldini” di San Benedetto ospiterà, dalle 9 alle 19 di venerdì 20 settembre, il Forum Regionale dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia marchigiano, organizzato dalla sezione ONDIF di Ascoli Piceno. L’evento formativo e gratuito ha il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno, della Regione Marche e del Comune di San Benedetto del Tronto. L’argomento sarà “L’ Affidamento dei Minori – L’incerto confine tra norma e discrezionalità del giudice”, un tema di costante attualità come sottolinea la presidente ONDIF della sezione di Ascoli, l’avvocato Romina D’Agostino:

«Si tratta – spiega – di un evento di particolare importanza sia perchè coinvolge tutte le sezioni territoriali dell’ONDIF Marche, ovvero quella di Ascoli Piceno, Fermo, Ancona e PesaroUrbino sia per le tematiche che vengono affrontate di grande interesse in questo particolare momento storico ovvero l’affidamento dei minori e l’entrata in vigore del “Codice Rosso”.

I fatti di Bibbiano, la questione gli affidi dei minori, la discussa Alienazione Parentale hanno imposto una riflessione seria e senza pregiudizi ideologici da parte degli addetti ai lavori, Avvocati, Magistrati, Psicologi ed Assistenti sociali, mentre la violenza intra familiare che sembra essere divenuta un’emergenza nazionale impone soluzioni alternative alla sola giustizia penale».

I relatori si confronteranno ed offriranno le proprie esperienze, oltre a dati statistici che aiuteranno tutti gli intervenuti ad una riflessione critica e consapevole delle scelte e soluzioni che anche la politica propone. L’importanza dell’evento viene sottolineata anche dalla l’avvocato Chiara Cardarelli dell’Ondif di Fermo: «Il tema affrontato, delicatissimo e di estrema attualità – afferma – riguarda tutti e ci interroga in merito al confine che esiste tra ruolo del giudice, diritto e giustizia. Tra azione individuale ed esigenza di tutelare il minore, la giustizia potrà qualificare, in senso etico, il conflitto»

I relatori saranno il presidente ONDIF, professor Claudio Cecchella la professoressa Monia Vagni, la dottoressa Federica Anzini, Presidente Nazionale AIMEF, il Dottor Ettore Picardi, Procuratore Generale presso la Corte di Appello de L’Aquila, il professor avvocato Romolo Donzelli e gli avvocati Rita Rossi, Giancarlo Savi e Igor Giostra che affronteranno l’attualissimo tema dell’affidamento dei minori anche alla luce dei recenti eventi che hanno turbato l’opinione pubblica e delle soluzione alternative del conflitto familiare. L’evento formativo organizzato dall’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia è patrocinato dalla Regione Marche e dal Comune di San Benedetto del Tronto.