A Pergola è in corso la mostra “Arcana – Il Leone del Nuovo Orizzonte”

118

PERGOLA – Inaugurata il 24 giugno scorso, presso la sala dell’Abbondanza del Teatro Angel dal Foco, “Arcana – Il Leone del Nuovo Orizzonte” la grande mostra dell’artista internazionale Andrea da Montefeltro con più di 50 sculture, sarà visitabile fino al 24 settembre prossimo. La mostra nel 2022 è stata vincitrice del premio nazionale come mostra più votata d’Italia.
All’inaugurazione presenti le istituzioni organizzatrici. Il  Sindaco Simona Guidarelli  ha evidenziato il grande piacere di poter ospitare questa interessante manifestazione artistica che arricchisce l’offerta culturale per l’estate 2023 rivolta a residenti e turisti che sceglieranno di vivere o semplicemente visitare uno dei Borghi più Belli d’Italia. La gestione dell’iniziativa affidata al Comune di Pergola e alla Pro Loco, che porta avanti con forza i valori di tutela del  patrimonio locale, valorizzando la l’identità e promuovendo il concetto di sostenibilità.
Arte, natura filosofia e buon vivere sono le carte del turismo made in Italy che sono sempre più elementi richiesti e ricercati da un turismo esigente e appassionato. La vacanza diviene non solo momento di leggerezza e svago, ma acquista una dimensione esperenziale e di coinvolgimento diretto.
L’artista Andrea da Montefeltro già insignito con importanti riconoscimenti sostiene: “le persone devono rallentare il loro ritmo frenetico e ricercare la bellezza dei luoghi con i suoi profumi e tradizioni, questo è il miglior rimedio. L’arte è chiamata ad essere veicolo attrattore, ricco di contenuti, cibo per l’anima”.
La mostra ARCANA Il Leone del nuovo Orizzonte che rimarrà aperta tutti i sabati e domeniche fino a settembre, presenta la firma della direzione artistica affidata alla grande studiosa ed esperta mondiale di Leonardo da Vinci e della corrente neoplatonica Annalisa Di Maria e dalle sue parole : “La simbologia alla base dell’idea creativa dell’artista che, attraverso essa, ci racconta pensieri e storie che arrivano da tempi più remoti, ma che ci legano al presente in un abbraccio infinito. L’arte è questo, rimanere impressi con le proprie idee nel tempo, una continua ricerca della bellezza che si esprime attraverso i canoni creativi dell’artista. Opere da un profumo antico che progrediscono attraverso il nostro tempo e lasciano una profonda traccia innovativa che durerà in eterno. Le sculture di Andrea da Montefeltro, si fanno portatrici di luce nell’orizzonte dell’arte”.
La mostra vede il sostegno e il patrocinio di numerosi enti tra cui i principali, il Consiglio Regionale delle Marche, l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, UNPLI Pesaro Urbino, la Provincia di Pesaro e Urbino, Confcommercio Pesaro e Urbino\Marche Nord , l’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, club UNESCO di Firenze e tanti altri.

Sarà possibile fino a settembre visitare la mostra anche con la presenza dell’autore, solo per gruppi dietro prenotazione a info@prolocopergola.it e al numero whatsapp +393280204398.