Pergola, bike tourism: alla scoperta delle Terre del Catria

13

Disponibili  servizio per turisti e strutture ricettive per vivere una esperienza unica tra natura, divertimento, relax, buon cibo

PERGOLA – Una grande passione per la bicicletta e l’amore per il territorio, il cuore delle Marche: le Terre del Catria. Sono i due ingredienti alla base di altrettanti progetti, due start-up, che sono sbocciati a Pergola, grazie all’intraprendenza di quattro ragazzi. Finanziati dal Gal Flaminia Cesano, E-rent Bike Therapy Pergola e Rent&Go Catria, in sinergia, offrono servizi a 360 gradi per chi ama la bicicletta e in particolare scoprire il territorio in tutta comodità grazie a bici a pedalata assistita.

Nello specifico offrono la possibilità di noleggiare e-bike per vivere una esperienza unica ed emozionante tra natura, divertimento, relax, buon cibo. Mettono a disposizione una ampia scelta di bici nuove ed ecologiche per tutta la famiglia, con tanto di consegna-ritiro presso il domicilio, strutture ricettive e produttori enogastronomici; ricarica; assistenza con officina meccanica specializzata e, su richiesta, guida-accompagnatore.

Per il turista, il visitatore, l’appassionato una immersione in una cornice da favola dominata dal monte Catria, un paradiso da vivere tutto l’anno, tra paesaggi meravigliosi, borghi ricchi di arte e storia tra i più belli d’Italia, come Pergola, Frontone, Serra Sant’Abbondio,Cantiano, Sassoferrato, tesori naturalistici e le tante eccellenze della tavola. Il millenario e suggestivo monastero di Fonte Avellana, i Bronzi dorati di Pergola, il castello di Frontone, il centro storico di Sassoferrato e quello di Cantiano sono solo alcune delle tappe assolutamente da non perdere. E farlo a ritmo lento c’è più gusto!

«Il cicloturismo e in particolare il settore e-bike sono in costante e fortissima ascesa – spiegano Luca Castratori, Emanuele Ercolani, Leopoldo Rocchetti e Mirco Ravaioli – e vista anche la notevole richiesta abbiamo pensato di sviluppare questo progetto offrendo un servizio a 360 gradi molto utile per le strutture ricettive oltre che per gli appassionati. L’obiettivo è far scoprire a turisti e visitatori il nostro meraviglioso territorio e le sue tante eccellenze, e sviluppare un turismo sostenibile, esperienziale, ecologico. Due su tutti i punti di forza del progetto. Il noleggio è la formula più vantaggiosa per il turista in quanto non ha la necessità di trasportare la propria bici, può disporre di un mezzo sempre efficiente e ben manutentato, e permette alle attività ricettive e ai produttori di tipicità di offrire un ulteriore servizio ai propri clienti».

Scopri alcuni itinerari qui: https://www.sharry.land/it/itinerari/bike-gal-flaminia-cesano