Macerata, riduzione corse autobus e sanificazione strade per Coronavirus

60

MACERATA – Nel rispetto delle disposizioni ministeriali in tema di contenimento dell’epidemia da coronavirus che impongono restrizioni anche alla circolazione dei mezzi del Trasporto Pubblico Locale, l’Azienda Pluriservizi Macerata ha rimodulato gli orari e ridotto il numero delle corse urbane. Il nuovo orario andrà in vigore da lunedì prossimo,16 marzo ed è consultabile sia nel sito Apm che in quello del Comune di Macerata.

Le principali variazioni riguardano la linea circolare la cui frequenza passa dagli attuali 15 a 30 minuti con partenza della prima corsa alle ore 7.03 dal capolinea dei Giardini Diaz.

Le corse della linea 3 sono soppresse dalle 14,05 fino a fine servizio. Per tutte le linee l’ultima corsa serale in partenza dal capolinea dei Giardini è fissata alle ore 19,05, sono cancellate le altre. Il sabato pomeriggio l’orario feriale è in vigore fino alle 13,06 mentre nel pomeriggio si rispetterà l’orario festivo con ultima partenza dai Giardini alle 19,08.

Si sta inoltre valutando la sospensione del trasporto domenicale e di altre riduzioni delle corse ordinarie per rispondere alle richieste della Regione Marche. Quindi nei prossimi giorni potranno essere comunicate ulteriori riduzioni al servizio di trasporto pubblico. (sb)

Al via l’igienizzazione di vie e strade di tutta la città e delle frazioni.

E’ iniziato questa mattina alle 5 in centro storico il lavoro di igienizzazione straordinaria curato dal Cosmari e legato all’emergenza coronavirus.

L’intervento proseguirà nel cuore della città fino alle 19,30 di oggi, sabato 14 marzo. Domani, domenica 15, gli operatori si sposteranno a Sforzacosta e Piediripa (dalle 5 alle 10.30). A partire dalle 21 e fino alle 10.30 di lunedì 16 marzo, l’intervento proseguirà coprendo tutte le restanti zone della città. La concentrazione del prodotto attivo contenente cloro che viene irrorato è pari allo 0,8%, del tutto innocuo per le persone e per gli animali domestici.

Un intervento importante e massiccio per il quale l’Amministrazione comunale, attraverso parole dell’assessore Mario Iesari, ringrazia gli operatori. “Rivolgo un pensiero di gratitudine e riconoscenza a nome dell’Amministrazione comunale al Cosmari e ai suoi operatori per la disponibilità e l’impegno che stanno dimostrando in favore della collettività”.