Macerata, la Ginnastica Virtus Pasqualetti ricevuta in Comune

15

Un encomio per meriti sportivi conferito dell’Amministrazione comunale alla società  Virtus Pasqualetti Campione d’Italia di ginnastica artistica maschile

MACERATA – Dopo il trionfo di domenica scorsa al PalaVesuvio di Napoli, è stata ricevuta ieri mattina in Municipio la Virtus Pasqualetti, la squadra Campione d’Italia di ginnastica artistica maschile allenata dal tecnico Sergiy Kaspersky. Per la compagine maceratese è il terzo tricolore, dopo quelli del 2013 e 2016, ma sicuramente “il più difficile in un momento difficile. Per questo ancora più importante” come scrivono gli stessi atleti nella pagina Facebook della società. Le restrizioni legate alla pandemia da Covid-19 non hanno infatti neanche permesso di far arrivare a Napoli le due riserve, il modenese Andrea Gaddi e l’ucraino Vlad Hryko.

La squadra del presidente Giorgio Luzi, composta da Paolo Principi, Andrea Cingolani, Matteo Levantesi e Filippo Castellaro è salita sul gradino più alto del podio, seguita dalla Pro Patria Bustese e dalla Giovanile Ancona e oggi è stata ricevuta in Municipio dal sindaco Sandro Parcaroli e dall’assessore allo Sport Riccardo Sacchi.

“E’ questa la Macerata che vogliamo” ha esordito l’assessore Sacchi nel dare il benvenuto alla squadra “Con impegno, tenacia, sacrificio e risultati avete tradotto nei fatti quella che è la visione dello sport nel programma dell’Amministrazione comunale dove le attività sportive hanno un ruolo assolutamente centrale. Per questo, iniziando dal vostro risultato, diamo vita all’iniziativa MacerataPiù per valorizzare e premiare le eccellenze sportive di Macerata. La città ha bisogno di un segno positivo e lo sport rappresenta un’attività essenziale e insostituibile per il benessere di una comunità e anche un valido strumento di prevenzione dalle dipendenze. Grazie ragazzi, Macerata è fiera di voi”.

Anche il sindaco ha espresso parole di gratitudine ringraziando il team maceratese “per aver rappresentato Macerata con orgoglio e tenacia e aver portato il suo nome sul tetto del mondo”. Ha poi consegnato una targa sulla quale si legge “L’Amministrazione comunale conferisce alla Associazione Ginnastica Virtus Evaristo Pasqualetti un encomio speciale per meriti sportivi per gli straordinari risultati raggiunti a conclusione della stagione agonistica 2020”.