Covid, Albano: “Solidarietà a Marsilio nuovo bersaglio del governo Conte”

29

MARCHE – La deputata marchigiana di Fratelli D’Italia, On. Lucia Albano nella seguente nota esprime la sua vicinanza al Presidente della Regione Abruzzo,Marco Marsilio:

“Esprimo la mia solidarietà al Governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio, divenuto il nuovo bersaglio del governo Conte. Piuttosto che perdere tempo ad attaccare la Regione Abruzzo, il governo dovrebbe dedicare le proprie energie a cercare soluzioni ai problemi delle diverse categorie che dovevano essere ristorate e si ritrovano con un nulla di fatto, e delle famiglie, alle prese con versamenti per imposte e tasse e scuole che non riaprono.

È di poche ore fa infatti la lettera congiunta di diffida del Ministri Boccia e Speranza rivolta a Marsilio, per la sospensione dell’ordinanza regionale di passaggio alla zona arancione dalla rossa con poche ore di anticipo. Proprio il Presidente Marsilio aveva decretato in anticipo la zona rossa nella propria regione, dimostrando di avere attenzione e cura della salute dei suoi cittadini certamente più del governo.
Ed in effetti in regione si è assistito al chiaro e netto miglioramento dei numeri dell’epidemia, sia in termini di nuovi positivi che di ricoveri in terapia intensiva. il Presidente ha predisposto ed organizzato l’avvio di un efficace screening finalizzato a spegnere i focolai ancora presenti e a bloccarne di nuovi. Marsilio ha ritenuto di salvaguardare anche l’economia della propria regione attivandosi con qualche ora di anticipo per favorire acquisti natalizi”.