Cadavere trovato in spiaggia a Senigallia, è di un 68enne

70

SENIGALLIA – Il corpo senza vita di un senigalliese di 68 anni è stato ritrovato sulla spiaggia del Cesano, nella zona nord di Senigallia. Il cadavere è stato scoperto da un passante che ha dato l’allarme. L’uomo, secondo la testimonianza di un residente della zona, è stato visto cadere in acqua: non è chiaro se sia stato un incidente o un atto volontario.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, la guardia costiera e i carabinieri per identificare la vittima che aveva con sé i documenti. Poco distante dal luogo di ritrovamento del corpo, il personale dell’ufficio locale marittimo ha rinvenuto anche l’auto del 68enne, aperta.

All’interno della vettura nessun biglietto o traccia che possa far propendere per l’ipotesi del suicidio. Otto giorni fa il cadavere di un altro uomo, senza apparenti segni di violenza, era stato trovato sulla battigia vicino al lungomare Marconi a Senigallia.