Terremoto, nelle Marche ai vigili del fuoco non risulta più alcun disperso

Elicottero vigili del fuocoASCOLI PICENO – Nelle Marche “ai vigili del fuoco non risulta più alcun disperso” dopo il forte terremoto di mercoledì scorso.

Lo ha detto il comandante regionale Ugo Bonessio, al campo base di Arquata del Tronto. Le ricerche in tutto il territorio colpito dal sisma vanno comunque avanti.