Senigallia, “Next Please” del duo Teo & Oscar

SENIGALLIA  – Si terrà a Senigallia il 6 aprile prossimo alle ore 21.00 presso il teatro Portone , in Piazza della Vittoria 22,lo spettacolo “Next Please”, il varietà di Teo & Oscar.

Il duo artistico torna sul palcoscenico dopo il grande successo del debutto dello scorso anno, con un varietà diretto da Oscar Latino e Matteo Di Stefano,due personaggi poliedrici, che dopo anni di gavetta nei teatri dei villaggi turistici di tutto il mondo, portano ora nei teatri italiani se la loro esilarante esperienza.

Lo spettacolo ha l’intento di far vivere al pubblico le atmosfere, e i colori di un varietà vecchio stampo, ripercorrendo i momenti più esilaranti dell’avanspettacolo in un susseguirsi di scenette comiche e macchiette.

Il tutto su un palco che potrebbe essere quello di un varietà televisivo. Un’insolita alchimia ha creato una compagnia d’eccezione fatta di cabarettisti, cantanti ospiti, comici ridicoli, e ballerini del corpo di ballo Jologik della scuola di ballo Nirvana di Senigallia Italia’s Got Talent 2017.

Ne viene fuori uno spettacolo frizzante, comico, goliardico e ammiccante cantato dal vivo da Oscar e Matteo.

Un varietà sfacciatamente divertente e che travolge letteralmente il pubblico, con tante storie diverse che sono in grado di divertire dai più giovani a quelli più grandi.

I biglietti costeranno Intero Platea 15 euro (presso biglietteria teatro) e Ridotti, fino a 10 anni 10 euro (presso biglietteria teatro), e saranno in vendita anche online all’indirizzo www.liveticket.it.

Per informazioni contattare il botteghino al numero 334 3752182 dal lunedì al sabato (ore 15-20), scrivere alla mail teatroportone@gmail.com, o visitare il sito internet www.teatroportone.it.

NEXT PLEASE

Regia Oscar Latino e Matteo DI Stefano

con la partecipazione di Marco Leopardi
e con Penelope Zaccarini
Direzione musicale: Oscar Latino e Matteo Di Stefano Corpo di ballo: Jologik scuola di ballo Nirvana Coreografie: Giorgia D’Emidio
Attori : Michael Frontalini, Elisa Fabri , Mattia Crostelli

Regia Audio: Davide Rana

Regia Luci/Video: Pietro Spallaci Audio & Lighting Equipments