San Severino, sisma: tornano agibili tre abitazioni

14

SAN SEVERINO MARCHE – Dopo le scosse di terremoto del 2016 tornano agibili altre tre abitazioni a San Severino Marche.

Gli edifici, in un immobile di via Cesare Battisti in pieno centro storico, sono tornate nella disponibilità dei proprietari dopo i lavori di riparazione con rafforzamento localizzato delle strutture finanziati dall’Usr della Regione Marche con un contributo di 335mila euro.

Il primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, ricevuta la dichiarazione di fine lavori da parte di un tecnico incaricato dalle proprietà, ha revocato l’Ordinanza di inagibilità con la quale aveva dichiarato a suo tempo non utilizzabile l’immobile.