San Severino, sisma: torna agibile una palazzina di via Monte Bove

SAN SEVERINO MARCHE – Torna di nuovo agibile, dopo i lavori di ricostruzione post terremoto, un’intera palazzina di via Monte Bove, a San Severino Marche. Il sindaco, Rosa Piermattei, ha firmato in queste ore la revoca dell’Ordinanza che aveva dichiarato inutilizzabile, dopo le scosse dell’ottobre 2016, l’intero stabile che ospita in totale sei abitazioni. Per la riparazione dei danni ai proprietari è stato riconosciuto un contributo di circa 290mila euro.