San Severino, ricostruzione post sisma: torna agibile un’abitazione a Colleluce

14

SAN SEVERINO MARCHE – Un’abitazione singola, nella frazione di Colleluce di San Severino Marche, è tornata agibile dopo le scosse di terremoto del 2016. A seguito dei lavori di riparazione del danno con rafforzamento localizzato della struttura il primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’Ordinanza con la quale, a suo tempo, aveva dichiarato l’immobile non utilizzabile.
La fine dei lavori, certificata da un tecnico incaricato dalla proprietà, permetterà il rientro a casa dei residenti nella struttura che hanno ricevuto un contributo pubblico dall’Usr della Regione Marche di 330mila euro.