San Severino, ricostruzione post sisma: torna agibile edificio bifamiliare

16

SAN SEVERINO MARCHE – Un edificio bifamiliare è tornato agibile, nel rione Mazzini, dopo i lavori di riparazione del danno, con miglioramento sismico della struttura, che hanno fatto seguito alle scosse di terremoto dell’ottobre 2016.
Ricevuta la dichiarazione di comunicazione dei lavori, a firma di un tecnico incaricato dalla proprietà, il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha firmato le revoca dell’Ordinanza con la quale aveva dichiarato l’immobile non utilizzabile. Per lo stabile, sito in via Leopardi, l’Usr della Regione Marche ha riconosciuto agli inquilini un contributo pubblico di circa 300 mila euro.