San Severino, da Gi.Ma. Car dispositivi di protezione individuale per il Comune

16

SAN SEVERINO MARCHE – Mascherine di tipo chirurgico, guanti monouso in lattice, bobine di carta assorbente industriale e sacchi coprisedia in nylon sono stati donati dalla Gi.Ma. Car di Marco Giacomini al Comune di San Severino Marche in quella che è sempre più una vera e propria gara di solidarietà per affrontare l’emergenza Coronavirus.
L’azienda, che ha sede in via Antonio Meucci nella zona artigianale di Taccoli, è specializzata nella revisione dei bus – è l’unica per tutta la provincia di Macerata – ma anche degli autocarri, nella vendita dei veicoli industriali, nella vendita e noleggio degli autoveicoli, nell’assistenza di truck e autobus, nella vendita e sostituzione degli pneumatici ed ha anche una propria officina mobile.
La Gi.Ma. Car è una delle realtà che svolge attività all’interno dell’Area di Sosta Settempedana, una società partecipata alla quale, in occasione della donazione dei dispositivi di protezione individuale, il primo cittadino settempedano ha voluto fare visita insieme a Stefano Belardinelli, presidente di Contram Spa che fa parte della stessa Area di Sosta.