San Severino, Festa della Liberazione: le cerimonie

SAN SEVERINO MARCHE – Domani ,giovedì 25 aprile 2019, la Città di San Severino Marche celebrerà il 74esimo anniversario della Liberazione dal Nazifascismo con due cerimonie organizzate dal Comune e dalla sezione “Cap. Salvatore Valerio” dell’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.
Alle ore 11, con ritrovo davanti al teatro Feronia, corteo con le autorità, le associazioni combattentistiche e la cittadinanza fino al Monumento alla Resistenza di viale Mazzini dove sarà deposta una corona d’alloro. All’iniziativa sono state invitate a prendere parte le scolaresche. Presterà servizio il corpo filarmonico bandistico “Francesco Adriani Città di San Severino Marche”.
Nel pomeriggio, con ritrovo alle ore 15 al Monumento ai Caduti in località Chigiano, partenza per la “Macia sui Sentieri della Memoria”, passeggiata a piedi fino al monumento al Capitano Salvatore Valerio, in località Monte Argentaro-Valdiola.
Qui al gruppo settempedano si uniranno due altri gruppi provenienti da Gagliole e Matelica. La manifestazione si svolgerà in collaborazione con i Comuni di Gagliole, Matelica, Apiro, la Provincia e le sezioni provinciali e locali dell’Anpi.