Ritrovata dai Carabinieri la ragazzina scomparsa nel maceratese

71

APPIGNANO – Qualche giorno fa una famiglia della provincia di Macerata si era rivolta ai Carabinieri perché la loro figlia minorenne non aveva fatto rientro a casa dopo una uscita pomeridiana.

I militari del Comando di Appignano,ricevuta la segnalazione,si sono messi all’opera ed hanno ascoltato gli amici della ragazzina.Nessuno però aveva visto la giovane che tra l’altro non aveva con sé il cellulare .Con l’aiuto delle immagini delle telecamere della zona i Carabinieri hanno scoperto che la ragazza non era sola ma con un coetaneo.

Dopo aver navigato sui social i militari sono riusciti a dare un nome al giovane e dopo molte ore hanno rintracciato la ragazzina insieme a lui.

La minore è stata affidata ai genitori.