“Ritorno al futuro”, per la Marca Maceratese un evento al Teatro Lauro Rossi

16

Mercoledì 29 dicembre l’incontro pubblico organizzato dall’assessorato al Turismo guidato dall’assessore Riccardo Sacchi

MACERATA – “Marca Maceratese – Ritorno al Futuro. Il turismo motore di sviluppo | Uscire dal Covid tra Pnnr e Piano regionale, un viaggio tra idee e risorse” è il titolo dell’evento in programma mercoledì 29 dicembre 2021, a partire dalle 17.30, al Teatro Lauro Rossi organizzato dall’assessorato al Turismo guidato dall’assessore Riccardo Sacchi.

Un momento di incontro, riflessione e per restituire i risultati raggiunti grazie al progetto finanziato con contributo straordinario dalla Regione Marche “Emergenza Covid – Contributo per il progetto MaMa – Marca Maceratese”, attraverso il racconto dei partner che hanno collaborato alle specifiche azioni dello stesso. In programma anche una sessione di prospettiva con le nuove possibilità fornite dalle risorse previste dal Pnnr (Piano nazione ripresa e resilienza).

Dopo la sfida del terremoto del 2016, infatti, i Comuni della provincia di Macerata, uniti nel protocollo MaMa per la valorizzazione integrata dell’intero territorio, si sono trovati di fronte ad un’altra grande prova da affrontare: quella del rilancio turistico della Marca Maceratese nell’epoca del Covid.

Al Lauro Rossi presenti numerosi dei 55 sindaci della provincia e gli addetti ai lavori proprio per fare il punto della situazione declinando le azioni messe in campo per rafforzare la consapevolezza e l’identità del brand MaMa promosso recentemente anche dalla guida Lonely Planet che verrà presentata ufficialmente nel corso della serata.

All’evento, dopo i saluti del sindaco e presidente della Provincia di Macerata Sandro Parcaroli, del governatore delle Marche Francesco Acquaroli e dell’assessore al Turismo Riccardo Sacchi, porteranno il loro contributo il consulente Silvano Straccini che interverrà sul tema “Sistemi digitali, strutture e reti territoriali per la valorizzazione turistica”, Alessio Cavicchi, docente dell’Università degli Studi di Macerata, che parlerà de “Il potenziale della Marca maceratese nell’era post pandemica” e infine il giornalista, scrittore e autore tv Carlo Cambi che tratterà l’argomento “Guardare al futuro, prospettive e strumenti per la Marca Maceratese che sarà”.