Musei aperti per tutta l’estate nella Marca Maceratese: ecco gli itinerari tra arte e natura

21

MACERATA – Musei aperti per tutta l’estate nella Marca Maceratese. Tanti i turisti arrivati da tutta Italia e in parte dall’Estero alla scoperta del patrimonio paesaggistico e dell’arte custodita nei borghi del territorio che rimarrà fruibile per tutta l’estate.

La stessa arte che dopo il terremoto del 2016 ha fatto da sprone agli amministratori spingendoli alla costituzione di MaMa, oggi si presenta in rete attraverso un circuito museale da percorrere attraverso infiniti itinerari.

L’ARTE, DAI MONTI AL MARE

– A Matelica il teatro comunale Piermanni, l’area archeologica delle Terme Romane e la Domus Romana Palazzo Ottoni resteranno aperte fino al 20 settembre dal martedì (mercoledì a partire da settembre) alla domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 (info: 0737/771807 o turismo cultura@comune.matelica.mc.it).

– A Camerino siti aperti fino alla fine di ottobre da giovedì a venerdì dalle 16,00 alle 19,00 e sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00. Segreteria musei 366 6582674

– A Cingoli da visitare il Museo archeologico statale, la mostra con Lotto Bellinzoni e Salimbeni nella sala degli Stemmi del Palazzo Comunale, la Collegiata di Sant’Esuperanzio. Info e prenotazioni presso Ufficio Informazioni turistiche 0733/602444).

– a Penna San Giovanni il Teatro Comunale e la Pinacoteca Comunale sono aperti il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 12:30, per il solo periodo estivo ad ingresso gratuito (info@comune.pennasangiovanni.mc.it tel. 0733 699037 ).

– A Monte San Martino la pinacoteca civica con i polittici di Carlo e Vittore Crivelli è aperta in agosto dal lunedì al venerdì dalle 11,00 alle 13,00, il sabato dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 e la domenica dalle 16,00 alle 19,00, (Info: 331 2314715 e 331 2314718).

– A Pioraco i musei restano aperti domenica e nei festivi con i seguenti orari 10,30 – 12,30 e dalle 16,30 alle 18,30. Per info e prenotazioni: 331 4613224, museidipioraco@gmail.com.

– a San Severino la pinacoteca Tacchi Venturi è visitabile da martedì a venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 19,00 dal martedì alla domenica (info: 0733 638095, pinacoteca@comune.sanseverinomarche.mc.it mentre il Museo Archeologico Moretti è aperto con gli stessi orari dal venerdì al sabato (0733/ 633919, museo.archeologico@comune.sanseverinomarche.mc.it).

– a Treia il Museo Archeolgico, il Centro studi Dolores Prato, il Teatro comunale e il Museo del Bracciale sono visitabili su richiesta, contattando la Proloco al numero 0733/215919, prolocotreia.iat@comune.treia.mc.it oppure ufficio.cultura@comune.treia.mc.it.

– a Mogliano da scoprire il Museo di Arte Sacra, dove è conservata la pala d’altare di Lorenzo Lotto.
Dal martedì al venerdì dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 19,30, sabato e domenica
dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16:00 alle 20:00. Prenotazioni e info presso Ufficio Turistico 335 53 29 539, infopoint@comune.mogliano.mc.it.

– a Macerata Sferisterio e Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi dal martedì alla domenica dalle 10,00 alle 19,00 (la biglietteria chiude alle 18,30) e City Tour (visita accompagnata al Biblioteca comunale Mozzi-Borgetti e Meccanismo dell’orologio) alle 11,00 e alle 17,00 da Piazza della Libertà (macerata@sistemamuseo.it tel. 0733256361 / 0733271709 / 0733060279).

– a Montecassiano fino a fine agosto musei aperti tutti i giorni dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 18,30. Fino al 13 di settembre da giovedì a domenica dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,30 alle 18,30. Da metà settembre fino a metà ottobre tutti i sabato e domenica dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16.30 alle 18.30.

– A Morrovalle il Museo civico di Palazzo Lazzarini è aperto dal mercoledì al venerdì apertura su richiesta rivolgendosi al personale della biblioteca comunale (16-19). Sabato e domenica sempre aperto (16,00-19,00). Ingresso gratuito e visite guidate disponibili gratuitamente.

– A Monte San Giusto ingresso gratuito su prenotazione (3347085112) al Museo di Palazzo Bonafede con la collezione di disegni antichi maggiori e la collezione dei dipinti Ricci e Fontana. Aperta tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 la chiesa di Santa Maria della Pietà che conserva La Crocifissione di Lorenzo Lotto.