Mezzo chilo di cocaina purissima, in manette un pusher di San Benedetto del Tronto

214

CocainaSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Più di mezzo chilo di cocaina purissima, pronta per essere tagliata, con tutta l’attrezzatura necessaria per “lavorare”.

Con un’operazione congiunta, la Polizia e i Carabinieri di Teramo hanno arrestato un pusher di San Benedetto del Tronto che, nella sua abitazione, aveva allestito un vero e proprio laboratorio, da cui partiva con la droga da smerciare sul territorio teramano.

Da tempo l’uomo era tenuto sotto controllo e il valore della sostanza sequestrata è decisamente ragguardevole, visto che sul mercato sarebbero state immesse più o meno 15mila dosi.