Macerata, possesso stupefacenti: arrestato 21enne incensurato

CORRIDONIA – I Carabinieri della stazione di Corridonia hanno arrestato un giovane 21enne, incensurato, della provincia maceratese, per possesso di stupefacenti.

Nell’ambito degli incessanti controlli disposti dal comando Compagnia Carabinieri di Macerata per raffrenare il fenomeno degli stupefacenti, in particolare nelle vicinanze di scuole, i militari della stazione di Corridonia, ieri pomeriggio, hanno controllato, proprio vicino ad un istituto scolastico, un giovane.

I militari hanno approfondito l’ispezione rinvenendo sulla persona del ragazzo una confezione di circa 98 grammi di hashish e poi svariati involucri contenenti la medesima sostanza per quasi 40 grammi complessivi.
Il giovane aveva con se anche numerose bustine in cellophane.

Tratto in arresto, è stato posto ai domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria che ha fissato per oggi la direttissima.
I controlli dei Carabinieri della Compagnia di Macerata continuano senza sosta.