Macerata: Piano della Bellezza al centro della riunione della Giunta tematica

Incontro Piano BellezzaMACERATA – Il Piano della Bellezza al centro della riunione della Giunta tematica, allargata ai dirigenti del Comune, che questa mattina ha dato il via al progetto destinato alla valorizzazione del centro storico, corso Cavour e corso Cairoli compresi. Si è trattato del primo step per uno dei punti programmatici che caratterizzano #orailfuturo, il programma elettorale della nuova amministrazione Carancini.

“Dopo le scelte fatte a giugno del 2014 e dopo un anno di sperimentazione – ha sottolineato il vice sindaco e assessore al Centro storico Stefania Monteverde che ha coordinato il tavolo di lavoro – ripartiamo raccogliendo idee, suggerimenti e proposte in modo che la nostra sintesi, sia politica che tecnica, sia condivisa. Costruiamo un progetto completo e strutturato per elaborare una strategia urbana integrata come richiesto per l’accesso ai fondi europei”.

Partendo da piazza della Libertà tra le tematiche messe sul piatto la mobilità, i parcheggi, l’illuminazione, l’arredo urbano con i dehors degli esercizi commerciali, la segnaletica stradale, commerciale e turistica, le affissioni, gli immobili e i locali sfitti, lo sviluppo della residenzialità e i contenitori culturali.

“Il Piano della bellezza – ha detto la Monteverde – ha come obiettivi la manutenzione, la valorizzazione e la fruizione degli spazi del centro storico, come luogo di identità e aggregazione della città. Nelle prossime settimane verranno convocate altre riunioni mentre l’Amministrazione comunale sta organizzando il programma degli incontri con residenti, commercianti e imprenditori sulle stesse tematiche di cui abbiamo parlato oggi”.