Macerata, nuovo ponte di Piediripa: sottoscritto l’accordo di programma

28

MACERATA – E’ stato sottoscritto questa mattina dalla Provincia e dai Comuni di Macerata e Corridonia l’accordo di programma per la realizzazione del nuovo ponte lungo la strada provinciale 34 “Corridoniana” a Piediripa. Ora l’atto verrà trasmesso dalla Provincia alle due amministrazioni per essere ratificato dai rispettivi consigli comunali entro 30 giorni e dare così conclusione all’iter amministrativo per la variante urbanistica funzionale alla realizzazione dell’opera. Presenti alla firma il Presidente della Provincia Sandro Parcaroli con i dirigenti Maurizio Scarpecci (Settore Gestione del territorio e ambiente) e Matteo Giaccaglia (Settore Ufficio tecnico e viabilità), il Sindaco di Corridonia Giuliana Giampaoli con il dirigente Alessandro Azzari (Assetto e gestione del territorio), l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Macerata Andrea Marchiori con l’ingegner Silvia Cippitelli dell’Ufficio tecnico comunale.
“La firma dell’accordo è un passaggio determinante per la realizzazione di un’opera necessaria per il territorio – spiega il Presidente Parcaroli –. Il nuovo ponte, che verrà costruito accanto a quello esistente, infatti, permetterà da un lato di snellire e rendere più sicura la circolazione tra Macerata e Corridonia, ma anche in ingresso e in uscita dalla superstrada, dall’altro di poter procedere successivamente alla manutenzione straordinaria del ponte esistente”.
Il progetto, finanziato per oltre 7 milioni di euro del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, prevede quindi la realizzazione da parte della Provincia di un nuovo impalcato lungo 180 metri accanto a quello esistente (lato monte) di modo che la sezione stradale, una volta ultimati gli interventi, sarà di quattro corsie. Inoltre si prevede la realizzazione di un pista ciclabile e l’allargamento della strada esistente verso nord fino alla rotatoria di intersezione tra la Provinciale 34 la strada 485 e la Provinciale 63 nel comune di Macerata e verso sud fino alla rotatoria in prossimità del centro commerciale “CorridoMnia”.
“Con grande soddisfazione questa mattina ho firmato l’accordo di programma che rappresenta un passaggio importante e strategico per il territorio comunale e per lo sviluppo della viabilità”, aggiunge il Sindaco Giampaoli.
“Siamo molto soddisfatti che, in breve tempo, si sia concluso l’iter amministrativo per la realizzazione di una grande opera pubblica che andrà a beneficio del principale asse viario di collegamento tra i comuni di Macerata e Corridonia che, anche in questo ambito, stanno lavorando con grande sintonia – conclude l’Assessore Marchiori -. Un ringraziamento particolare ai dirigenti, ai tecnici e a tutta la Provincia che ha mantenuto l’impegno nell’investire sulla sicurezza e sul potenziamento della viabilità”.