A Macerata Jazz il Florida Fellowship Super Choir

19

Giovedì 28 dicembre al Teatro Lauro Rossi una tappa del coro americano al suo primo tour europeo

MACERATA – Il mese di dicembre per Macerata Jazz si chiude con l’attesissimo concerto Gospel, ormai diventato un appuntamento amatissimo e immancabile del cartellone jazz del Teatro Lauro Rossi di Macerata.

Giovedì 28 alle 21.15 infatti arriva dagli USA, per il primo tour europeo, il Florida Fellowship Super Choir.

Il quinto concerto della rassegna giunta alla sua 54^ edizione, ideata e organizzata dall’associazione Musicamdo e finanziata dal Comune di Macerata e dall’Assessorato alla Cultura, dalla Regione Marche, dal Ministero della Cultura, e sostenuta da numerosi sponsor, ospita il coro fondato nel 2017 dal direttore Corey Edwards. Nel palmares della formazione americana, il prestigioso titolo “Grandi Cori del 2022” nel concorso “How Sweet the Sound”, concorso internazionale con celebri giudici gospel come Dr. Ricky Dillard, JJ Hairston, Jekalyn Carr e il pastore Bishop Hezekiah Walker.

Sul palco del Lauro Rossi il direttore del coro Corey Edwards alle tastiere, i tenori Marc McDuffie e Jumah Day, l’altro April Ivery e Jacinta Baptiste, i soprano Tamara Smith e Deana Rahming.

Il Coro si è esibito nei più importanti palchi degli Stati Uniti come “Hezekiah Walker’s Choir Fest”, “Bobby Jones Presenta”, “The Gospel Music Workshop of America” e la “National Convention of Gospel Choirs and Choruses” e ha condiviso il palco con alcuni dei migliori e più brillanti cantanti nel campo della musica gospel come il pastore John P. Kee, Kierra “Keke” Sheard, l’evangelista Beverly Crawford, il reverendo Milton Biggham e molti altri. Nel 2019 è stato pubblicato il primo Cd “Rejoice: Live in Tampa” e nel 2022 è uscito il secondo CD “I Will Bless the Lord”.

Biglietti presso la biglietteria dei Teatri in Piazza Mazzini oppure su www.vivaticket.com